SPEDIZIONE ITALIA € 4,90 - GRATUITA PER GLI ORDINI A PARTIRE DA € 80,00

SPEDIZIONE ITALIA € 4,90 - GRATUITA PER GLI ORDINI A PARTIRE DA € 80,00

I fagioli: il legume dai mille colori e dalle mille leggende

I fagioli sono legumi che venivano coltivati già 7000 anni fa ma oggi sono stati riscoperti come super-food per le loro proprietà nutrizionali. Scopriamo insieme perché fanno bene e come sono stati protagonisti di diverse culture.

I fagioli venivano coltivati in Messico già 7000 anni fa. Scoperti da Cristoforo Colombo, furono introdotti in Europa dagli spagnoli e dai portoghesi nel XVI secolo, dove diventarono il cibo dei lavoratori e dei contadini. Oggi la pianta di fagioli è coltivata più o meno in tutta Italia e in tante varietà e il loro consumo è sempre più diffuso. 

Ma perché i fagioli fanno bene?

I fagioli presentano buone quantità di carboidrati complessi e tracce di grassi. Questo li rende alimenti con un moderato apporto calorico: una porzione apporta meno di 200 kcal. Inoltre la stessa porzione fornisce più della metà della quantità di fibra da introdurre quotidianamente , secondo la Società Italiana di Nutrizione Umana. Per di più la fibra presente nei legumi è solubile, vale a dire che durante il processo digestivo si trasforma in un gel che, occupando più spazio a livello intestinale, permette l’invio di segnali di sazietà al cervello. Infine i fagioli sono fonte di sali minerali, in particolare fosforo, ferro e calcio. Una porzione copre circa un terzo del fabbisogno giornaliero di fosforo che, insieme al calcio, aiuta a mantenere in salute denti e ossa.

Mille varietà di fagioli per mille leggende.

l fagioli sono un legume dai mille colori e dalle mille leggende. A causa del suo basso costo sono stati considerati per molto tempo pietanza dei poveri ma invece non tutti sanno che erano venerati e festeggiati nell’antichità. Basti pensare agli Egizi, che li utilizzavano (quelli con gli occhi) per alcuni rituali legati ad Iside, dea della fertilità e della maternità, che assumeva molte funzioni tipiche di tutte le Grandi Madri mediterranee.

Pitagora considerava i fagioli la seconda abitazione delle anime.

I romani, durante i Feralia ed i Lemuria, feste legate al culto degli antenati, utilizzavano i fagioli neri per placare gli spiriti e per proteggersi da essi: l’uso rituale aveva anche la funzione di allontanare le malelingue. 

Gli indiani Hopi e gli Irochesi celebrano i fagioli con rituali e feste e in Europa, secondo un’antica credenza, era di buon augurio e segno di protezione preparare dolci a base di fagioli durante l’epifania o la dodicesima notte, per garantire un futuro sereno alla famiglia.

Ma tra tutte c’è una tradizione che ancora oggi persiste: il lancio dei fagioli in Giappone. Conosciuto come il Setsubun, “lancio dei fagioli”  è ampiamente celebrato ed è una delle tradizioni preferite dai bambini. 

Perché si lanciano ? I fagioli rappresentano la vitalità e si pensa che purifichino simbolicamente la casa allontanando gli spiriti maligni che portano sfortuna e cattiva salute. Dato che ai giapponesi piace giocare con le parole, c’è anche un significato nascosto dietro: la pronuncia della parola fagioli (mame 豆) è simile alla parola utilizzata per occhi di demone (ma-me 魔 目). Lanciare fagioli metaforicamente indicherebbe quindi distruggere i demoni (mametsu 魔 滅). 

La ricetta delle ricette: pasta e fagioli

Veniamo alle tradizioni culinarie del nostro stivale: i fagioli sono da sempre protagonisti della cucina popolare. Perfetti in insalate con tonno, cipolle o cereali. Ideali per vellutate o creme.

Ma è con la pasta che i fagioli formano un binomio insuperabile, basti pensare alle moltissime varianti: asciutta, cremosa o brodosa, da gustare bollente o quasi fredda, appena preparata o il giorno successivo, quando si “azzecca” un po’, per dirla alla napoletana. Noi vi consigliamo la versione campana fatta con tubetti o cavatelli che vengono cotti insieme ai legumi e che diventano così più cremosi grazie all’amido. E poi c’è il tocco segreto: aggiungete la cotica di maiale!

 

Per chi volesse cimentarsi nella loro preparazione, ecco qui la ricetta completa:

https://www.fattoincasadabenedetta.it/ricetta/pasta-e-fagioli/

 

Fonti:

https://www.bonduelle.it/azienda/abc-verdure/fagioli-proprieta-benefici-usi-in-cucina/1909/1909

https://smartfood.ieo.it/alimenti/fagioli/

https://www.acero-rosso.it/setsubun-il-lancio-dei-fagioli-in-giappone/

https://www.darwinviaggi.com/it/racconti-articoli/setsubun-fagioli-propiziatori-primavera-giappone

https://www.gamberorosso.it/notizie/fagioli-valori-nutrizionali-ricette-storia/

https://www.salentokm0.com/it/antiche-varieta/fagiolo-con-locchio

Condividi su:

10%

DI SCONTO
SOLO PER TE

Iscriviti alla newsletter per ricevere lo sconto e tutte le offerte dedicate solo agli iscritti ↓

×